Filosofia

Materie:Riassunto
Categoria:Filosofia

Voto:

2 (2)
Download:143
Data:05.05.2005
Numero di pagine:4
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
filosofia_5.zip (Dimensione: 5.79 Kb)
readme.txt     59 Bytes
trucheck.it_filosofia.doc     35 Kb



Testo

FILOSOFIA

autore
parole-chiave
contenuti
Sinistra hegeliana: necessità sto del cambiam, rivoluzionam di cose, idee e istituz, nega l’identificaz fra filo di Hegel e religione cristiana, contrapposta alla dx hegeliana che sottolinea la conciliaz fra opposti
Feuerbach
alienaz religiosa
l’uomo ha proiettato la propria essenza umana fuori di sé, in Dio, e ne è inconsapevole
Marx
classe (comuni interessi e condiz eco), coscienza di classe, comunismo, alienaz eco, ideologia (rappresentaz rovesciata della realtà), struttura/sovrastrutt, plusvalore, D-M-D’ (per l’uso di forza lavoro), comunismo come benessere generalizz con l’aboliz delle diverse classi
primato dell’eco, M rivoluzionario, materialismo sto (la realtà modifica il pensiero) e dialettico, interesse per la classe operaia, critica la filo che pensa la realtà ma non la cambia, aboliz della propr priv, critica Hegel per aver ridotto tutta la realtà al pensiero e la sx hegeliana per esser rimasta in una prospettiva idealistica
Positivismo: primato della scienza, divisione fra scienza e filo (che indaga i metodi ma non il sapere), scienza come strum di riorganizzaz complessiva della soc, importanza delle leggi e della verifica empirica, critica della metaf, importanza della sociol
Comte
legge dei 3 stadi legata ai 3 stadi teoretici: teol, metaf e posit
riorganizzaz della soc con la creaz di un nuovo edificio della scienza, 5 scienze princip: astron, fisi, chim, biol, socio, la mate è alla base, in ordine di complessità cresc, importanza per la morale e la politica
Spencer
evoluz
filo come conoscenza al + alto grado, principio dell’evoluz come passaggio dal semplice al complesso, fino all’ordine, primato dell’individuo sulla soc, 2 tipi di soc: milit e industr, sacrificio delle parti della soc
Schopenhauer
volontà (principio infinito al di là della ragione, è una, eterna e libera), rappresentaz
critica alla razionalità, mondo come rappresentaz e volontà, pessimismo, corpo come presenza della volontà, l’infelicità umana sta nel fatto che la volontà è infinita ma si oggett in esseri finiti, l’amore è illusione, dolore e perenne stato di insoddisfaz e noia, vie di liberaz umana: arte (contempla la realtà delle idee), etica (negaz della sopraffaz dell’uomo sull’uomo), ascesi (annullam della volontà: castità, povertà, nolontà)
Kierkegaard
esistenza, dialettica dell’aut-aut, esistere è scegliere, singolo contro la folla (male maggiore), la verità è soggett, possibilità dell’esistenza: stadio estetico (Don Giovanni, desiderio --> disperaz), etico (marito, fedeltà, conform --> pentim), religioso (Abramo, fede, solitudine --> salvezza)
uso di pseudonimi come di personaggi ideali che esprimono le diverse possibilità dell’esistenza, comunicaz indiretta, esistenza come scelta, critica l’ateismo cristiano che non pratica la reli e l’hegelismo perché l’esistenza non è riconducib a concetto, la realtà è fatta di contraddiz insuperab, gli opposti non sono conciliab, esistenza come possibilità, angoscia (paura di ciò che non conosciamo)
Filosofia del 900: difficile periodizzaz, crisi della razionalità e ricerca di nuovi modelli, problema della metafisica, 3 orientam princip: neo-positivismo, esistenzialismo e marxismo
Nietzsche
nichilismo (convinz che tutto sia privo di senso), superuomo (fatto di sentim e passioni, è corpo, volontà)
pessimismo, 3 fasi di pensiero: 1) arte e spirito dionisiaco, 2) critica della metaf e della morale, morte di Dio, trasmutaz di tutti i valori, superuomo, 3) nichilismo, uso dell’aforisma (ermeneutica che ha bisogno di essere interpretata), spirito apollineo e dionisiaco, critica la scienza come dominio sulle cose, critica al cristianesimo come reli della rinuncia e della svalutaz del mondo, filosofo come profeta, il mondo è caratterizz dalla casualità e dalla mancanza di fine
Neoidealismo italiano: periodo fascista, I come ricerca di senso, recupero delle possibilità umane, ricerca di ideali capaci di dare slancio alla soc ita
Gentile
attualismo (riconduca tutta la realtà all’atto del pensiero pensante, all’atto in atto), pensiero pensante (atto, unità, concreto)/pensato (ogg del pensiero, astratto), dialettica del pensiero pensante
interventista a favore del fascismo, scienza astratta, forme dello spirito assoluto: 1) arte (tesi, sentim puro e inesprimib, soggettività), 2) reli (antitesi, oggett), 3) filo (sintesi fra ogg e sogg), l’errore è tale solo in quanto è superato, auto-educaz basata sulla libertà, riforma scolastica (licei/profess), stato etico, sii atto
Croce
storicismo assoluto (realtà=sto), dialettica degli opposti (lo spirito è: 1) arte, mom teo e conosc dell’individ, 2) filo, mom teo e conosc dell’univ, 3) eco, mom prat e volizione del partic, 4) morale, mom prat e voliz dell’univ), autonome, costituisc l’unità dello spirito, al loro interno: dialettica degli opposti
contro il fascismo, arte come intuiz lirica, filo come metodol della storiogr, l’errore ha carattere pratico, scienza come pseudo-concetto, liberalismo eco, sto come azione
Esistenzialismo: difficoltà nel definirlo, dopo la 2^ guerra mond, ricerca di significato dell’esistenza dell’uomo, esistenza come possibilità
Heidegger
esser-ci come essere-nel-mondo, circolo ermeneutico, vita autentica (essere-per-la-morte)/inautentica (conformismo collettivo)
sto della metaf come sto dell’oblio dell’essere, pensiero calcolante/rammemorante, critica della razional scientifica occident, 2 fasi di pensiero: 1) esistenzialista (ricerca del senso dell’essere), interpretaz e cura del mondo, 2) svolta (primato del sogg sull’ogg), linguaggio come casa dell’essere, importanza della poesia e dell’ermeneutica
Dibattito epistemologico: superam di una visione astratta delle teo scientif, attenz per la loro efficacia pratica, primato del ragionam ipotetico-deduttivo, separaz – netta fra proposiz scientifiche e non, importanza per le rivoluz epistemolog
Popper
falsificazionismo (una teo è vera finché non viene falsificata), fallibilismo (consapevolezza di non sapere),
scienza fatta di congetture e confutaz, si parte dai problemi, realismo critico (i fatti reali falsificano le teo), verità come ideale, libertà e democrazia
Kuhn
paradigma (struttura composita, formata da credenze e assunti metafisici, oltre che da modelli scientifici di spiegazione)
epoche normali e rivoluzion, possibilità di mutam del paradigma
Lakatos
falsificazionismo sofisticato, programmi di ricerca (insieme di principi e ipotesi adottati da diverse teorie, alcuni dei quali costituiscono un nucleo non confutabile del programma, mentre attorno vi è una rete di teorie continuamente modificabili)
Feyerabend
anarchismo metodol (respinge l’idea che esista una teoria del metodo dotata di regole rigide)
la scienza è libertà

Esempio



  



Come usare