Circuito di maggioranza

Materie:Appunti
Categoria:Elettronica
Download:259
Data:13.10.2008
Numero di pagine:2
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
circuito-maggioranza_1.zip (Dimensione: 14.07 Kb)
trucheck.it_circuito-di-maggioranza.doc     49.5 Kb
readme.txt     59 Bytes


Testo

I.T.I.S. “G.B.” PININFARINA
Data 25/02/2008
Anno scolastico 2007-2008

RELAZIONE DI ELETTRONICA

Classe:
Gruppo:

Prerequisiti:Conoscenza della parte logica elementare, capacità di eseguire un montaggio circuitale su basetta SK10, capacità di collaudare il circuito usando eventualmente strumenti di misura.
Obiettivo:Verifica del funzionamento del circuito di maggioranza sulla base della tabella di funzionamento
Considerazioni Preliminare:Il circuito preso in considerazione è un circuito di maggioranza. In questo caso aveva tre ingressi (A, B, C,) la cui funzione dava 1 in uscita quando almeno due dei tre ingressi erano nello stato logico 1. Questa è la ragione per cui si chiama circuito di maggioranza ed era formato da vari integrati tra cui 7400, 7410, 7404. Ognuno di questi integrati contiene una serie di porte logiche, in questo caso contengono tutte porte NAND tranne la 7404 che contiene 6 porte NOT. Gli ingressi sono collegati per primi alla 7400 che ha 4 porte NAND con due ingressi ciascuna (qui ne vengono usate tre dato che gli ingressi vengono presi a coppie delle quali se ne formano 3) poi le tre uscite del primo integrato vengono usate come ingressi per la 7410 che ha 3 Nand a 3 ingressi ciascuna (quindi qui si impiega solo un interruttore). L’uscita è collegata a un rivelatore di stati logici cioè un invertitore di segnale7404 (che inverte il segnale in modo da creare una differenza di potenziale che fa accendere il led quando l’uscita è 1) , una resistenza e un Led messi in serie.

A
B
C
Lr

1

1

1
1
1
1

1

1
1
1
1

1
1
1
1
1
AB / C
OO
O1
11
1O
O
O
O
1
O
1
O
1
1
1
Lr = B*C+A*B+A*C
Componenti: I componenti usati nell’esperienza sono:
• Basetta SK10
• Integrati: 7400(4 Nand , 2 ingressi), 7410(3 Nand, 3 ingressi),7404(6 Not, detto anche invertitore)
• Resistore da 270 Ω
• Led (rosso)
• Cavi di rame
Ogni Integrato ha 14 piedini di cui il 7 viene usato per la massa(GND) e il 14 per alimentarlo (Vcc).
Strumenti:Generatore di tensione continua
Conduzione della prova:
Posizionati sulla basetta SK10 gli integrati avendo fatto attenzione a posizionare i cavi di alimentazione e di massa, si effettuano collegamenti illustrati nello schema di montaggio e poi posizionare in serie la resistenza e il LED .
Successivamente, tramite l’utilizzo di un generatore di tensione continua si applica al circuito una tensione di +5V.
Applicando gli ingressi A;B;C a secondo della tabella di funzionamento, si controlla il funzionamento del circuito di maggioranza osservando se il LED si accende quando si ha la maggioranza di 1 in ingresso .
Conclusioni:
Il collaudo sembra riuscito dato che provando tutte le combinazione della tabelle di funzionamento il led si accende o rimane spento a seconda degli ingressi ( se erano corretti).

Esempio



  



Come usare