Il marketing

Materie:Appunti
Categoria:Economia

Voto:

1 (2)
Download:405
Data:02.07.2001
Numero di pagine:2
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
marketing_7.zip (Dimensione: 4.03 Kb)
trucheck.it_il-marketing.doc     23 Kb
readme.txt     59 Bytes



Testo

Psicologia: IL MARKETING

È l’elemento fondamentale della gestione dell’impresa perché mira a: 1) regolare i rapporti tra impresa e il mercato; 2) identificare i bisogni e i desideri dei consumatori; 3) trovare soluzioni per soddisfarli; 4) procurare all’impresa profitti per remunerare la proprietà. Questa definizione si basa su due aspetti fondamentali: quello strategico e quello contenutistico. Strategico: il Mark. Riguarda l’impresa nel suo insieme (settori della ricerca, produzione, della finanza ecc.); contenutistico: riguarda fatti essenziali come i bisogni, desideri, la domanda e i prodotti per soddisfarla.
Il marketing dei servizi: è dato da un gruppo d’attività organizzate, programmate e controllate che, partendo dal consumatore e dalla domanda, sono volte per raggiungere i fini aziendali di medio-lungo termine, attraverso la soddisfazione del consumatore. La peculiarità del mark. dei servizi dipende dall’eterogeneità del settore e dall’immaterialità dei prodotti. Perciò il management di un’impresa deve attuare un processo di: analisi, pianificazione, produzione e controllo.
Il turismo ha bisogno di varie politiche e strategie di marketing e di strumenti che riguardano le imprese private e pubbliche. Questa combinazione di strategie e politiche pubbliche e private forma il marketing integrato. È una peculiarità del mercato turistico caratterizzato da: 1) domanda personalizzata; 2) ampiezza geografica della domanda; 3) varietà d’esigenze di conoscenza e culturali; 4) necessità d’informazioni attendibili e reperibili; 5) vasta gamma d’attrattive (sportive, d’intrattenimento ecc…). L’obiettivo delle imprese pubbliche e private e quello di valorizzare le risorse di un territorio per prepararlo all’arrivo di flussi turistici. L’intervento dello Stato, delle Regioni e altri Enti sono utili per lo sviluppo del settore turistico.
Il marketing management: si basa soprattutto tutti gli elementi che influenzano la domanda e l’offerta (sviluppo della popolazione, reddito pro capite, propensione al consumo, risorse produttive, costi della produzione ecc). Tutto questo per avere il processo operativo cioè lo studio delle opportunità di mercato, la ricerca e la selezione dei mercati da raggiungere, lo sviluppo delle strategie, la pianificazione delle azioni che vengono poi realizzate e controllate. Il mercato turistico ha molte complessità: alti costi d’investimento, situazioni di degrado ambientale, scarsa cultura turistica nel pubblico, continui e rapidi cambiamenti della domanda.
La domanda turistica deve essere mirata.
I fattori che condizionano le scelte d’acquisto sono: culturali, sociali, personali, psicologici.
Il marketing oriented cerca di individuare i settori di mercato e di concentrarvi l’offerta.
Per segmentazione del mercato s’intende la divisione del mercato in segmenti corrispondenti a gruppi di consumatori divisi per: età, sesso, area geografica d’appartenenza, reddito, classe sociale e livello d’istruzione.
Le ricerche di mercato vengono fatte tramite: interviste o questionari. Le interviste possono essere: dirette, durano circa 30 min. e sono le più attendibili; telefoniche, durano circa 5 min. e sono attendibili solo per i macroaspetti dei problemi; postali, hanno aspetti negativi e positivi. Il vantaggio è che i questionari arrivano a tutti, mentre gli svantaggio stanno nella difficile reperibilità di nominativi e indirizzi e negli scarsi ritorni dei questionari stessi.

Esempio



  



Come usare