Il contratto

Materie:Appunti
Categoria:Economia

Voto:

1.5 (2)
Download:102
Data:29.11.2001
Numero di pagine:4
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
contratto_9.zip (Dimensione: 5.58 Kb)
trucheck.it_il-contratto.doc     26.5 Kb
readme.txt     59 Bytes



Testo

ARTICOLI DI LEGGE INERENTI IL CONTRATTO
Art.1321 nozione:
Il contratto è l’accordo di due o più parti per costituire, regolare o estinguere tra loro un rapporto giuridico patrimoniale.
Art.1322 autonomia contrattuale:
Le parti possono liberamente determinare il contenuto del contratto nei limiti imposti dalla legge.
Le parti possono anche concludere contratti che non appartengano ai tipi aventi una disciplina particolare, purché siano diretti a realizzare interessi meritevoli di tutela secondo l’ordinamento giuridico.
Art. 1324 norme applicabili agli atti unilaterali:
Salvo diverse disposizioni di legge le norme che regolano i contratti si osservano, in quanto compatibili, per gli atti unilaterali tra vivi aventi contenuto patrimoniale.
Art. 1325 indicazione dei requisiti:
i requisiti dei contratti sono:
1) L’accordo delle parti
2) La causa
3) L’oggetto
4) La forma, quando risulta che è prescritta dalla legge sotto pena di nullità.
Art.1470 nozione:
La vendita è il contratto che ha per oggetto il trasferimento della proprietà di una cosa o il trasferimento di un altro diritto verso il corrispettivo di un prezzo.

L’anno mese giorno, in luogo, tra i sottoscritti signori:
1) tizio, condizione sociale, nato a il, domicilio, nro cod fisc (venditore)
2) Caio (acquirente)
Si conviene e stipula quanto segue:
Il signor tizio dichiara di vendere…, come vende, al signor Caio che dichiara di acquistare, per se o per persona da nominare, il seguente…….sito in luogo…
descrizione….
Le parti pattuiscono inoltre quanto segue:
1) il prezzo di vendita stabilito in euro ……viene versato contestualmente alla presente scrittura e di esso l’alienante rilascia quietanza liberatoria.
1b) il prezzo sarà versato secondo le seguenti modalità: ….
2) oggi stesso il venditore trasferisce all’acquirente con la proprietà dell’immobile, il suo possesso nonché gli accessori, le pertinenze, i frutti, le azioni, eventuali servitù subentrando esso acquirente nello stato e luogo del venditore.
3) il venditore, nel garantire la libertà del bene da altrui diritti, nonché la sua immunità da ipoteche ed altri vincoli pregiudizievoli, promette come per legge di garantire l’acquirente dai vizi e dall’evizione della cosa.
4) le spese del presente atto e quelle conseguenti saranno a carico dell’acquirente.
OBBLIGHI DEL VENDITORE (da Art. 1476 e seguenti):
1) Quella consegnare la cosa al compratore (art.1477).
2) quella di fargli acquistare la proprietà della cosa o il diritto, se l’acquisto non è effetto immediato del contratto.
3) Quella di garantire il compratore dall’evizione (art.1433) e dai vizi della cosa (art.1490).
EVIZIONE: per evizione s’intende il diritto accampato da terzi sulla cosa oggetto di compravendita.
VIZI: per vizi s’intendono le cause che rendano inidonea all’uso la cosa o che ne diminuiscano sensibilmente il valore.
OBBLIGHI DEL COMPRATORE (1498) → il compratore è tenuto a pagare il prezzo stabilito nel termine e luogo stabiliti dal contratto. In mancanza di pattuizione e salvi gli usi diversi, il pagamento deve avvenire al momento della consegna e nel luogo in cui questa si esegue. Se il prezzo non si deve pagare al momento della consegna il pagamento si fa al domicilio del venditore.
CONTRATTO DI LEASING:
Il contratto di leasing può essere riferito all’Art.1571 che è relativo alla locazione.
anno, mese giorno in… tra i sottoscritti:
a) società x (locatore) con sede in… capitale sociale in Euro… interamente versato, iscritta presso la cancelleria del tribunale di… al nro, avente nro di cod fisc e partita I.V.A. …
b) Signore tizio conduttore, condiz sociale, nato a, il domiciliato a, avente cod fisc nro – partita I.V.A. se società, si addiviene alla stipula del seguente contratto.
Premesso che:
Tizio, operante nel settore imprenditoriale,… è interessato ad ottenere la disponibilità del seguente bene:………. (descrizione);
Il conduttore ha scelto questo bene trovandolo idoneo alle sue necessità e ne ha quindi proposto al locatore l’acquisto, affinché poi questi glielo conceda in locazione finanziaria (leasing);
il locatore, il quale esercita istituzionalmente attività di leasing, ha aderito alla suddetta proposta;
il conduttore ha dichiarato che il bene sarà adibito a…. per finalità aziendali.
Tutto ciò premesso
Le parti pattuiscono quanto segue:
a) il locatore provvederà all’acquisto del bene sopra descritto.
b) Il locatore, alle condizioni che seguono concede il bene in locazione finanziaria (leasing) al conduttore. Il verbale di presa in consegna del bene da parte del conduttore, segnerà l’inizio della locazione finanziaria.
c) Il contratto avrà durata di mesi….decorrenti dalla data del verbale di presa in consegna.
d) Con raccomandata A/R spedita sei mesi prima della scadenza del contratto, il conduttore dovrà informare il locatore che intende prorogare per analogo periodo il contratto, oppure esercitare la facoltà di acquisto (riscatto) di cui al successivo punto h
e) In caso di mancanza di comunicazioni nei termini, il contratto s’intenderà sciolto ed il conduttore dovrà provvedere all’immediata restituzione del bene.
f) Il canone della locazione viene determinato in complessivi… Euro da pagarsi in via frazionata con rate mensili di Euro…
g) Il conduttore dovrà usare il bene con la diligenza del “buon padre di famiglia”.
h) Il locatore riconosce al locatore la facoltà di acquistare il bene al termine della locazione finanziaria (riscatto), a condizione che siano state rispettate tutte le obbligazioni relative al seguente contratto. In particolare il prezzo d’acquisto viene stabilito in Euro… (prezzo di riscatto), da versarsi entro 30 giorni dal versamento dell’ultima rata di canone.
i) Le spese del presente contratto e relative all’acquisto del bene e del suo riscatto sono a carico del conduttore.

Esempio