Curva della domanda

Materie:Appunti
Categoria:Economia

Voto:

2.5 (2)
Download:100
Data:19.04.2001
Numero di pagine:2
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
curva-domanda_1.zip (Dimensione: 3.8 Kb)
readme.txt     59 Bytes
trucheck.it_curva-della-domanda.doc     24.5 Kb



Testo

Le variabili esogene della curva della domanda
La curva della domanda, può essere influenzata da variabili esterne (esogene).I principali fattori che possono modificare la domanda sono:
• I mutamenti dei gusti o delle preferenze dei consumatori: Infatti se si verifica una massiccia campagna pubblicitaria a favore di un determinato prodotto, ci sarà un aumento della domanda e quindi la curva si sposterà verso destra o viceversa.
• Il numero dei consumatori presenti sul mercato.
• Le variazioni del reddito dei consumatori: l’aumento del reddito dei consumatori provocherà un’ aumento della domanda cioè determinerà una domanda direttamente proporzionale al reddito…esistono però delle eccezioni! Per esempio per i beni considerati inferiori ( (patate , ortaggi in generale) il consumo si riduce in seguito all’aumento del reddito in quanto saranno sostituiti dai beni di qualità migliore.
• Il prezzo dei beni collegati (che sono due)
1. bene succedario: cioè un bene che può essere sostituito da un altro.
Es. Burro/margarina
Se aumenta il prezzo del burro aumenterà sicuramente la domanda della margarina.
Quindi ci sarà una relazione diretta fra la domanda di un bene e il prezzo di un altro.
2. beni complementari : cioè beni che possono essere integrati da altri
Es. benzina/olio lubrificante
Un aumento della benzina determinerà la diminuzione dell’uso della macchina e quindi determinerà una diminuzione dell’olio lubrificante e viceversa, quindi tra loro esiste un rapporto d’inversa proporzionalità.
• Previsioni dei consumatori riguardo ai prezzi: (sentimenz=aspettative)
Previsioni dei consumatori riguardo ai prezzi, alla disponibilità dei beni ed al reddito futuro dei consumatori. Se i consumatori prevedono un aumento dei prezzi, acquisteranno una quantità maggiore di quei beni prima che diventino più costosi (cioè fanno una scorta).

Esempio