L'azienda

Materie:Riassunto
Categoria:Economia Aziendale

Voto:

1 (2)
Download:188
Data:21.07.2005
Numero di pagine:1
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
azienda_5.zip (Dimensione: 3.18 Kb)
trucheck.it_l-azienda.doc     20.5 Kb
readme.txt     59 Bytes



Testo

L’AZIENDA

L’azienda, quale strumento, è una visione riduttiva del fenomeno perché è composta da risorse che porta a definirla come un qualcosa di più (organismo, istituzione della società civile che va tutelata). L’azienda è un fenomeno sociale dato che ci lavorano delle persone e così le viene chiesto di non fallire e di perdurare nel tempo in tal modo da lavoro alle persone, crea ricchezza, accresce il benessere e migliora il tenore di vita.

TEORIE SULL’AZIENDA

Vi sono due filoni interpretativi:
- teorie organicistiche (Vianello, Ceccherelli) : per cui l’azienda è un insieme di persone e di beni economici organizzati per il raggiungimento di un fine
- teorie dinamiche (Besta, Zappa, Amaduzzi): per cui l’essenza dell’azienda è un complesso sistema di operazione svolte per il raggiungimento di un fine.

GLI ELEMENTI DELL’AZIENDA

- oggetto economico
- composizione sistemica, dinamica e aperta
- fine dell’azienda

CLASSIFICAZIONE DELL’AZIENDA

- aziende di produzione : svolgono processi di scambio con il mercato, conducono indirettamente alla soddisfazione dei bisogni umani, raggiungere un equilibrio e creare nuova ricchezza economica, remunerare il capitale investito.
- aziende di erogazione: svolgono processi di erogazione di ricchezza, inducono alla soddisfazione dei bisogni umani in modo diretto, raggiungere un equilibrio fra costi dell’erogazione e ricchezza acquisita, non vi è la necessità di remunerare il capitale investito.

Esempio



  



Come usare