Urbanistica

Materie:Appunti
Categoria:Disegno

Voto:

1 (2)
Download:219
Data:07.05.2007
Numero di pagine:2
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
urbanistica_7.zip (Dimensione: 7.7 Kb)
readme.txt     59 Bytes
trucheck.it_urbanistica.doc     30 Kb



Testo

URBANISTICA
Si basa su strumenti d organizzazione e sviluppo del territorio. Legge1150/1942:prima legge che ebbe effetto x tutta la nazione;viene regolata l’attività edilizia anche sul territorio agricolo;è necessaria la licenza edilizia x costruire;la responsabilità delle opere edilizie è del titolare della licenza,dell’assuntore dei lavori e del direttore dei lavori; il direttore dell’ufficio deve vigilare sull’attività edilizia;le infrazione alla legge urbanistica sono d tipo penale. Piani territoriali: strumenti che agiscono su ampi territori con caratteristiche e problematiche simili. Piani intercomunali: riguardano pochi comuni che s accordano x rendere il territorio omogeneo con vie d comunicazione x un collegamento più rapido. PRG detta le regole x la pianificazione e lo sviluppo del territorio comunale;è una grande tavola particolareggiata dove viene segnato tutto quello che s può fare zona x zona. Piano d lottizzazione e particolareggiato:sono gli strumenti attuativi del PRG che durano10anni quindi devono essere aggiornati,il 1° d iniziativa privata il 2°d iniziativa pubblica.Legge765/1967ponte:fissa nuove regole x i PRG e introduce 2 decreti: 1_norme su distanze,confini,h,densità edilizia e % x i terreni. 2_definisce le zone territoriali omogenee: A-centri storici. B-zone d completamento. C-zone x nuovi complessi insediativi. D-zone x impianti industriali. E-zone agricole. F-zone x attrezzature e interessi genrali.Legge10/1977bucalossi:introduce le norme x l’edificabilità dei suoli e la concessione edilizia:irrevocabilità,trasferibilità,onerosità(in funzione del volume e costo d costruzione)(concessioni nn onerose:in zona agricola x coltivatore diretto,opere x abbattere le barriere architettoniche,restauro artistico),validità limitata,pubblicità Opere d urbanizzazione primaria: strade residenziali,parcheggi,fognature,verde,reti idriche e elettriche. Urbanizzazione sec:scuole,chiese,impianti sportivi Opere d urbanizzazione indotte:passaggi pedonali,impianti d interesse collettivo,smaltimento rifiuti. Piani pluriennali d attuazione:.autorizzati dal comune se la zona da edificare è ampia.Leggi457/78 e 94/82 x il recupero del patrimonio edilizio. Definisce le singole categorie d intervento:manutenzione ordinaria,straordinaria,restauro e risanamento conservatorio,ristrutturazione edilizia,ristrutturazione urbanistica. Piano d recupero:è un mini piano regolatore x una zona o fabbr.Legge47/85sul condono edilizio: riguarda la sanatoria delle opere edilizie;un capo è dedicato allo snellimento delle strutture urbanistiche e edilizie; opere interne non necessitano d concessione edilizia infatti viene inventata la DIA con la quale il comune delega il potere al progettista:iter:domanda del proprietario x fare dei lavori,dichiarazione d osserva mento del progettista,relazione tecnica descrittiva dell’intervento. Nel 1999 le leggi ambientali e architettoniche s sono unite e sono regolate e vigilate dalla sovraintendenza un organo statale diviso in branchie. Le opere pubbliche con + d 50 anni sono vincolate come nei d interesse storico/artistico: pregi_ meno tasse, non c sono tasse d successione,vengono dati contributi anche a fondo perduto;svantaggi: non c’è il diritto d vendere il bene,la sovrintendenza esercita la prelazione e il controllo sui lavori interni, le opere sugli immobili sono considerati restauro. Legge 493/1993 introduce novità sul condono e il nuovo testo unico sull’edilizia che delega alle regioni l’urbanistica.

Esempio



  



Come usare