Chimica

Risultati 21 - 30 di 1103
Filtra per:   Tutti (1149)   Appunti (920)   Riassunti (70)   Tesine (33)   
Ordina per:   Data   Nome ↑   Download   Voto   Dimensione ↑   
Download: 2068Cat: Chimica    Materie: Appunti    Dim: 11 kb    Pag: 6    Data: 15.04.2009

La concentrazione o titolo di una soluzione è la quantità di soluto rispetto alla quantità di solvente o di soluzione.
Solubilità di una sostanza è la quantità massima di soluto che si può sciogliere in un solvente fino ad ottenere una soluzione satura, ad una determinata temperatura.
La concentrazione si può esprimere in:
1. Percentuale pe

Download: 229Cat: Chimica    Materie: Appunti    Dim: 14 kb    Pag: 4    Data: 14.04.2009

ACIDO : sostanza in grado di cedere nelle reazioni chimiche ioni idrogeno (protoni). Cioè si rompe un legame covalente tra idrogeno e un altro atomo liberando H+.
BASE : sostanza in grado di acquistare nelle reazioni chimiche ioni idrogeno (protoni). Cioè le basi hanno un doppietto elettronico non condiviso disponibile per formare un legame c

Download: 197Cat: Chimica    Materie: Appunti    Dim: 274 kb    Pag: 2    Data: 09.04.2009

Figura 1: Becco Bunsen

Figura 2: Cloruro di Litio

Figura 3: Cloruro di Potassio

Figura 4: Cloruro di Sodio

Figura 5: Cloruro di Stronzio

Figura 6: Solfato di Rame

Figura 7: Acido Cloridrico

PROCEDIMENTO:
1) Accendere il bunsen
2) Immergere il filo di

Download: 237Cat: Chimica    Materie: Appunti    Dim: 191 kb    Pag: 10    Data: 09.04.2009

- Un sistema che è fisicamente omogeneo può non esserlo chimicamente:
1) Miscele omogenee: quando, anche se dal punto di vista chimico la soluzione è composta da più elementi, questi elementi sono indistinguibili fra di loro anche al microscopio (acqua e alcol)
2) Miscele eterogenee: solido solido (due pietre), solido liquido ( acqua argilla), l

Download: 347Cat: Chimica    Materie: Appunti    Dim: 117 kb    Pag: 3    Data: 23.03.2009

Procedimento:
Si taglia 0.3g di sodio(un metallo soffice che non si trova in natura in quanto si ossida a contatto con l’aria e reagisce violentemente con l’acqua è conservato in laboratorio in un barattolo con petrolio raffinato), si fa reagire in una soluzione di acqua a una temperatura di 38°C in modo da favorire gli urti tra le molecole e render

Download: 120Cat: Chimica    Materie: Appunti    Dim: 25 kb    Pag: 1    Data: 16.03.2009

N.B. lv e av presi separatamente dipendono da F e dalla natura del corpo ma il loro rapporto è una funzione costante. Max lv max av se av = 1 (CORPO NERO) = max potere assorbente, il suo potere emissivo sarà uguale alla F(v). Fissata una data frequenza e una data temperatura, il rapporto tra il potere emissivo e il potere assorbente è,

Download: 577Cat: Chimica    Materie: Riassunto    Dim: 6 kb    Pag: 6    Data: 10.03.2009

Nel legame covalente la forza di attrazione è dovuta a una coppia di elettroni che è condivisa tra i nuclei dei due atomi legati; nel caso di più coppie di elettroni condivise si può avere un doppio legame (due coppie in comune) o un triplo legame (tre coppie in comune).
Nel legame metallico tutti gli atomi diventano ioni positivi in quanto rendono

Download: 179Cat: Chimica    Materie: Appunti    Dim: 7 kb    Pag: 4    Data: 06.03.2009

2. Vitamine liposolubili in soluzione nei grassi naturali, comprendono le vitamine del gruppo A, D, E, K.
VITAMINE LIPOSOLUBILI
Vitamina A
La vitamina A è un alcol superiore liposolubile esistente in numerose forme isomere; la forma più attiva è quella che si riscontra nei tessuti animali detta tutto trans.
La vitamina A come vitamina pr

Download: 356Cat: Chimica    Materie: Appunti    Dim: 8 kb    Pag: 6    Data: 06.03.2009

Fosfolipidi
Lipidi complessi
Glicolipidi
I LIPIDI SEMPLICI
sono esteri di acidi grassi con differenti alcoli: glicerina, alcoli superiori, sterolo. I lipidi complessi sono formati da acidi grassi, glicerolo e a seconda dei casi, acido fosforico, basi azotate,

Download: 296Cat: Chimica    Materie: Appunti    Dim: 9 kb    Pag: 6    Data: 06.03.2009

Le varie proteine differiscono per
• Composizione di aminoacidi: possono essere presenti tutti o solo in parte
• Percentuale di aminoacidi: proteine con gli stessi tipi di aminoacidi possono contenerli in quantità diverse
• Sequenza di aminoacidi: proteine con stessi tipi e stesse percentuali di aminoacidi possono differire per l’ordine con


Come usare