sostanze presenti nel sangue

Materie:Appunti
Categoria:Biologia

Voto:

2 (2)
Download:79
Data:05.05.2006
Numero di pagine:2
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
sostanze-presenti-sangue_1.zip (Dimensione: 3.95 Kb)
trucheck.it_sostanze-presenti-nel-sangue.doc     26.5 Kb
readme.txt     59 Bytes



Testo

Parte teorica
Il Sangue

Il sangue и un tessuto connettivo liquido formato da diversi corpuscoli che si trovano in sospensione in un liquido chiamato plasma. Questo liquido, che occupa circa il 55% del sangue, и composto per il 90% da acqua e per il rimanente 10% da proteine con funzione enzimatica e sali minerali disciolti sotto forma di ioni.
I corpuscoli, che occupano circa il 45% del sangue, si suddividono in tre gruppi: gli eritrociti, i leucociti e le piastrine.

1) Le piastrine sono dei frammenti di citoplasma provenienti dal midollo osseo e svolgono un compito essenziale per la coagulazione del sangue.

2) Gli eritrociti, o globuli rossi, sono i piщ numerosi; la struttura si adatta alla loro funzione principale, quella di trasportare l’ossigeno. Sono infatti privi di nucleo e degli organuli tipici delle cellule e presentano una forma a disco biconcavo, che, donando loro una maggiore area superficiale, favorisce gli scambi gassosi.

3) I leucociti, o globuli bianchi, che hanno la funzione principale di combattere le infezioni e impedire la crescita di cellule cancerose, si suddividono in 5 gruppi che differiscono tra loro per la forma dei loro nuclei.

I basofili, che posseggono un nucleo a ferro di cavallo, combattono le infezioni liberando sostanze chimiche come l’istamina, che ha il compito di dilatare i vasi sanguigni e permettere il passaggio di alcuni leucociti dai capillari ai tessuti.

I neutrofili, con un nucleo a quattro o cinque lobi, hanno il compito di combattere le infezioni batteriche e eliminare ciт che rimane delle cellule morte..

Gli eosinofili presentano un nucleo bilobato e ha la funzione di combattere le infezioni provocate da protozoi e vermi parassiti e attenuare gli attacchi allergici.

I monociti posseggono un grosso nucleo a ferro di cavallo e, come i neutrofili hanno la funzione di combattere ed annientare i batteri.

I linfociti possiedono un nucleo rotondo che occupa quasi la totalitа della sua superficie e hanno il compito di combattere i virus e produrre gli anticorpi, delle proteine che reagiscono con i corpi estranei.

Esempio



  



Come usare