Riproduzione: l'organo femminile

Materie:Appunti
Categoria:Biologia
Download:175
Data:16.02.2001
Numero di pagine:2
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
riproduzione-organo-femminile_1.zip (Dimensione: 8.35 Kb)
trucheck.it_riproduzione:-l-organo-femminile.doc     25 Kb
readme.txt     59 Bytes



Testo

RIPRODUZIONE

Gli organi che producono i gameti femminili sono le ovaie, 2 organi collegati all'utero tramite le mesovaie. Nello strato interno dell'ovaia, ci sono gli oociti dai quali si sviluppano le cellule uovo. L'utero и un organo muscolare cavo posto ad angolo retto rispetto alla vagina. All'interno dell stroma troviamo i follicoli oofori, ognuno dei quali contiene una cellula uovo. Gli oociti nelle donne cominciano a formarsi nel feto al 3° mese, alla nascita sono circa 500.000 con l'accrescimento fino alla pubertа arrivano a circa 500, nella pubertа la donna diventa fertile. Gli oociti raggiungono la maturitа uno alla volta, ogni 28 giorni, dalla pubertа alla menopausa, 50 anni circa. La prima divisione meiotica a luogo poche ore prima dell'ovulazione (liberazione oocita da parte dell'ovaia) la seconda divisione avviene solo dopo la fecondazione e porta alla formazione dell'ovulo e di un corpuscolo polare. Attraverso l'emorragia mestruale avviene l'espulsione dell'uovo se non fecondato, l'uovo и fecondabile per 24-36 ore. L'oocita si forma nell'ovaia all'interno dei follicoli, prima и primario dopo la meiosi diventa piщ grosso ed и chiamato secondario, una volta maturo viene espulso dall'ovaia (ovulazione), le restanti cellule del follicolo scoppiato danno origine al corpo luteo che secerne estrogeni e progesterone. Dopo l'espulsione dal follicolo l'oocita и spinto nell'ovidotto il viaggio dall'ovaia all'utero dura circa 3 giorni, dei quali deve avvenire la fecondazione, un oocita non fecondato vive 72 ore ma и fertile per 36. Se l'uovo viene fecondato, l'embrione si impianta nell'endometrio 3 o 4 giorni dopo aver raggiunto l'utero.
Il ciclo mestruale и sincronizzato e regolato dall'ipotalamo, gli ormoni che partecipano al processo a feedback sono le gonadotropine ipofisarie FSH, gli estrogeni e i progesteroni, e il fattore di rilascio delle gonadotropine LH prodotto dall'ipotalamo. All'inizio del flusso mestruale i livelli ormonali sono bassi, dopo pochi giorni, l'oocita e il suo follicolo cominciano a maturare sotto l'influenza di FSH e LH. Il follicolo ingrossandosi produce estrogeni che stimolano la costruzione dell'endometrio, l'aumento di estrogeni a metа del ciclo determina aumento LH da parte dell'ipofisi che stimola il follicolo a liberare oocita, sotto lo stimolo di LH le cellule follicolari diventano corpo luteo, con l'ingrossamento del corpo luteo aumenta il livello di progesterone il quale assieme agli estrogeni inibiscono la produzione di LH e FSH.

Esempio



  



Come usare