Mappa Concettuale e Glossario sulla Genetica

Materie:Appunti
Categoria:Biologia

Voto:

1.3 (4)
Download:1546
Data:12.11.2001
Numero di pagine:3
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
mappa-concettuale-glossario-genetica_1.zip (Dimensione: 6.8 Kb)
readme.txt     59 Bytes
trucheck.it_mappa-concettuale-e-glossario-sulla-genetica.doc     33.5 Kb


Testo

MAPPA CONCETTUALE
LA GENETICA
GENI codificati dai CARATTERI studia GENETICA
EREDITARI
la cui trasmissione e` regolata
Contenuti adibiti alla dalle LEGGI DI MENDEL:
nel trasmissione dei 1) Dominanza dei caratteri
2) Separazione dei caratteri
3) Indipendenza dei caratteri
DNA che costituisce i CROMOSOMI si dimezza
nelle cellule MEIOSI
Formato da che formano il sessuali che
si formano per
NUCLEOTIDI CORREDO
CROMOSOMICO
la cui sequenza
forma il codifica ciascun carattere e` completo
mediante la coppia di geni nelle cellule MITOSI
CODICE omologhi paterni e materni somatiche che
GENETICO si formano per
ALLELI

in base ai quali un in base ai quali un
individuo puo` essere carattere puo` essere
OMOZIGOTE ETEROZIGOTE DOMINANTE RECESSIVO

GLOSSARIO
CROMOSOMI: depositari dei caratteri ereditari formati da lunghe catene di DNA
(acido desossiribonucleico) formate da lunghi filamenti avvolti a forma di doppia elica. Ogni filamento e` formato da nucleotidi composti ciascuno da una molecola di acido fosforico, da una molecola di zucchero e da una base azotata. Le basi azotate sono 4: TIMINA(+)ADENINA e GUANINA(+)CITOSINA.
PATRIMONIO GENETICO O GENOMA: e` l’insieme dei geni i quali geni sono una proteina. Tutte le informazioni che codificano i caratteri di un individuo sono scritte nei cromosomi. Ogni singolo carattere e` codificato da 2 geni detti ALLELI; uno di origine paterna e uno di origine materna. Se gli alleli sono uguali l’individuo e` omozigote, se sono diversi e` eterozigote. Se un carattere si manifesta sempre e` dominante, altrimenti e` recessivo.
LA 1^ LEGGE DI MENDEL O DELLA DOMINANZA DEI CARATTERI dice che incrociando 2 individui omozigoti per un carattere, ma con alleli diversi, uno dominante, l’altro recessivo, si ottiene una generazione di individui tutti eterozigoti che manifestano il carattere dominante.
LA 2^ LEGGE DI MENDEL O DELLA SEPARAZIONE DEI CARATTERI dice che incrociando 2 individui eterozigoti per un carattere, si otterra` una generazione che per il 50% sara` eterozigote come i genitori, per il 25% omozigote dominante e per il 25% omozigote recessivo.
LA 3^ LEGGE DI MENDEL O DELL’INDIPENDENZA DEI CARATTERI dice che incrociando 2 individui con piu` caratteri diversi, si ottiene una generazione di individui nei quali i caratteri si trasmettono indipendentemente l’uno dall’altro.

Esempio



  



Come usare