La fermentazione

Materie:Appunti
Categoria:Biologia

Voto:

2 (2)
Download:129
Data:23.10.2001
Numero di pagine:2
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
fermentazione_3.zip (Dimensione: 40.6 Kb)
trucheck.it_la-fermentazione.doc     63.5 Kb
readme.txt     59 Bytes



Testo

LA FERMENTAZIONE


La fermentazione è il processo al quale le cellule ricorrono quando manca o scarseggia l’ossigeno (anerobiosi) ed anche la principale modalità con cui si procurano l’energia molti microrganismi. Nel corso della fermentazione molecole di glucidi vengono demolite e trasformate in molecole più semplici con liberazione di energia.

La fermentazione richiede un complesso di reazioni; la prima parte di questo complesso di reazioni è la glicolisi che si conclude con la formazione di acido piruvico. L’acido piruvico prodotto dalla glicolisi viene quindi convertito in sostanze diverse a seconda del tipo di fermentazione: per esempio, nella fermentazione alcolica è trasformato in alcol etilico, nella fermentazione lattica in acido lattico. Il processo di fermentazione è tipico di microrganismi come lieviti e altri funghi e batteri e rappresenta il processo energetico più primitivo messo in atto dalle cellule per ricavare energia dalle molecole organiche.

Alcuni organismi sono anaerobi facoltativi: per esempio, il lievito di birra Saccaromyces cerevisiae, in condizioni anaerobiche trasforma il succo d’uva in vino, convertendo il glucosio in alcol etilico attraverso la glicolisi e la fermentazione alcolica. Lo stesso lievito, in un ambiente dove sia presente abbondante ossigeno è in grado di condurre vita aerobia effettuando la respirazione cellulare per procurarsi energia attraverso la demolizione del glucosio in anidride carbonica e ossigeno.

La fermentazione lattica è operata da alcuni batteri del latte che trasformano il lattosio in acido lattico; il processo viene sfruttato per la produzione di yogurt e latticini.

Le cellule dei muscoli dell’uomo hanno normalmente un metabolismo aerobico, ma durante un intenso esercizio fisico l’apporto di ossigeno può risultare inferiore alla richiesta. In queste condizioni le cellule muscolari adottano il metabolismo anaerobico effettuando così una fermentazione che ha come prodotto finale acido lattico. L’accumulo di acido lattico è responsabile della sensazione di fatica che si avverte durante uno sforzo fisico.

Esempio



  



Come usare