La cellula

Materie:Appunti
Categoria:Biologia
Download:158
Data:06.06.2001
Numero di pagine:2
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
cellula_18.zip (Dimensione: 3.45 Kb)
trucheck.it_la-cellula.doc     22 Kb
readme.txt     59 Bytes



Testo

LA SOCIETA’ PER AZIONI: CARATTERI GENERALI
Per le obbligazioni sociali risponde la società con il suo patrimonio.
Le quote di partecipazione sono rappresentate da azioni.
Se tutte le azioni si concentrano nelle mani di un unico azionista egli risponde illimitatamente delle obbligazioni sociali.
Mercato finanziario: mercato in cui il denaro di privati risparmiatori, di imprese e di enti viene offerto per investimenti remunerativi. Si può ricorrere ad esso in fase di costituzione: il gruppo fondatore si avvale dell’intermediazione di banche riunite in consorzi di collocamento che collocano le azioni presso i loro clienti.
Mercato primario: mercato delle azioni di prima emissione.
Mercato secondario: mercato in cui si rivendono le azioni sottoscritte.
Valore di mercato: valore che viene fatto pagare negli scambi successivi al primo. Può dipendere dall’andamento economico della società.
Obbligazioni: quote ideali di un mutuo che le società stipula con dei risparmiatori attribuendo il diritto al rimborso e al pagamento periodico di interessi. Vengono collocate nel mercato finanziario come le azioni.
Società di comodo: società costituite allo scopo di ottenere vantaggi fiscali.
Piccole società per azioni: non collocano azioni sul mercato ma sono per lo più imprese di medie dimensioni fondate per usufruire del beneficio della responsabilità limitata.
Grandi società per azioni: le azioni sono collocate nel pubblico dei risparmiatori, ovvero in borsa
Gruppo di comando: soci che detengono il comando della società: nominano gli amministratori, approvano il bilancio e decidono politica economica dell’impresa.
Azionisti estranei al gruppo di comando: non partecipano alla gestione sociale accontentandosi di concorrere alla divisione degli utili e alla speculazione
Principio capitalistico: il potere è proporzionale al capitale conferito. Tuttavia i gruppi di comando mantengono il controllo delle società possedendo pacchetti azionari che spesso non rappresentano la maggioranza del capitale sociale facendo leva sull’assenteismo degli azionisti.
Gruppi di società: le stesse persone fondano più società che amministrano con strategia unitaria. I soci possono diversificare gli investimenti in più attività economiche o diverse aree geografiche.
Holding: società al vertice di un gruppo di società che assume e gestisce il pacchetto azionario di altre società (società controllate o società figlie).
Società in mano pubblica: lo stato o un ente pubblico ha la maggioranza delle azioni o comunque un pacchetto di controllo. L’atto costitutivo può conferire allo stato o all’ente pubblico la facoltà di nominare direttamente uno o più amministratori o sindaci.
Società che fanno appello al pubblico risparmio.

Esempio



  



Come usare