I protisti

Materie:Appunti
Categoria:Biologia

Voto:

1 (2)
Download:117
Data:19.01.2006
Numero di pagine:3
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
protisti_2.zip (Dimensione: 221.11 Kb)
readme.txt     59 Bytes
trucheck.it_i-protisti.doc     270.5 Kb



Testo

I PROTISTI
2.5 milioni di anni fa: comparsa dell’ossigeno sviluppo primi protisti nascita eucarioti
Tipi diversi : simili a funghi, simili ad animali, simili a piante.
Tipo di cellula: eucariota complessa
Dimensione: grossa (10-100 μm)
Protisti simili a funghi
Tipi:
Chitridi
Oomiceti
Mixomiceti
Caratteristiche:
➢ aspetto cotonoso (micerio) cellule che si allungano e si intrecciano (IFE)
➢ produzione di spore (diverse da quelle dei batteri)
➢ parassiti / saprofiti (assorbimento)
➢ corpo fruttifero (plasmodio)
protisti simili ad animali
Tipi: Protozoi ameboidi, Protozoi ciliati, Protozoi flagellati, Sporozoi
Caratteristiche:
➢ motilità (Sì - No)
➢ predatori eterotrofi
➢ vivono in ambienti acquosi: Osmosi = metodo per cui entra troppa acqua nella cellula
➢ vacuolo contrattile (espulsione acqua)
PROTOZOI AMEBOIDI:
Suddivisione:
➢ Amebe
- acque dolci – salate
- eterotrofi / parassiti
➢ Foraminiferi
- cellula ricoperta da una struttura di Carbonato di Calcio
➢ Radiolari
- Struttura esterna coperta da Silicio
Caratteristiche:
➢ emissione di pseudopodi nutrizione vacuolo alimentare fagocitosi
➢ ciotscheletro (rete di proteine) modifica la forma da fase sol (liquida) a fase gel (solida)

PROTOZOI CILIATI (paramecio):
Caratteristiche:
➢ corpo circondato da ciglia vibratili (consentono il movimento) nutrizione (convogliano i batteri nel citostoma (bocca)) citofaringe (convoglia i bateri verso i vacuoli alimentari
➢ vacuolo contrattile (espelle l’acqua in eccesso entrata par osmosi)
➢ macronucleo (accessorio)
➢ micronucleo (contiene il DNA)
➢ Modalità di riproduzione: asessuata (mitosi) scambio di materiale genetico variabilità della specie
PROTOZOI FLAGELLATI:
Caratteristiche:
➢ più primitivi
➢ flagelli nel polo anteriore (movimento)
➢ parassiti
➢ causa di malattie
SPOROZOI:
Caratteristiche:
➢ nessun movimento
➢ parassiti

Protisti simili a piante
Caratteristiche:
➢ autotrofi (da sostanze organiche complesse in sostanze organiche semplici)
➢ fotosintetici: fotosintesi clorofilliana (reazione di ossido riduzione) cloroplasti
ALGHE UNICELLULATRI:
Suddivisione:
➢ Crisofiti
• alghe giallo-verdi pigmenti accessori / antenne - ficoxantina (colore giallo) fotosintesi:
• alghe gialle radiazioni blu
• diatomee guscio siliceo deposito sul fondale amido
- prodotto fotosintesi: Olio
- sono il fitoplancton morte: farina fossile milioni di anni: rocce “Diatomiti”

abrasivo o materiale inerte
➢ Dinoflagellati:
- ambienti marini anche profondità
- teca esterna
- giallo-verdi: fucoxantina
- rosso-viola: ficoritina
- 2 flagelli movimento a trottola
- secernano delle neurotossine blocco di impulsi elettrici
Caratteristiche:
➢ cellula complessa
- vacuolo contrattile
- flagello = ciglia pramecio EUGLENOIDI
➢ eterotrofe : in acqua con sostanze organiche
ALGHE PLURICELLULARI:
Suddivisione:
➢ Alghe Rosse
- clorofilla A, D, Carotenoidi e ficobilina
Hagar : industria
➢ Alghe Brune
- clorofilla A, C e Xantofille
- acque aperte e zone di marea
- ziroidi (radice), fusticino (fusto), fronda (foglia) = piante
- algina addensante o emulsionante
aggrega sostanze abbassa tensione superficiale
➢ Alghe Verdi
- simili a piante clorofilla A e B sintesi del glucosio amido
- progenitrici delle piante

Caratteristiche:
➢ Alternanza di generazione:
Si alternano individui costituiti da cellule aploidi (n) e individui costituiti da cellule diploidi (2n)

Esempio



  



Come usare