I meccanismi dell'evoluzione

Materie:Appunti
Categoria:Biologia

Voto:

2.5 (2)
Download:101
Data:06.06.2001
Numero di pagine:2
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
meccanismi-evoluzione_1.zip (Dimensione: 4.07 Kb)
trucheck.it_i-meccanismi-dell-evoluzione.doc     24 Kb
readme.txt     59 Bytes



Testo

I MECCANISMI DELL’EVOLUZIONE

Sulla terra esistono circa 30 milioni di specie animali e vegetali. IL principale problema di progetto della biologia riguarda proprio questi 30 milioni di specie. Questa si chiede infatti come possano determinati animali essere strutturati nella migliore maniera affinché meglio sfruttino l’ambiente in cui vivono, EX.(pesci dotati di branchie).
L’habitat di talune varietà subisce lente modificazioni. Con esso pure gli individui che lo abitano in maniera diversa.
L’ambito biologico interessato dall’evoluzione della biologia molecolare verifica, mediante uso d’un lungo e sottile ferro le sostanze o elementi contenuti in determinate soluzioni.
Sempre questa ha dimostrato la modificazione. Nonostante infatti la somministrazione di antibiotici in soluzione di batteri, popolazioni di batteri sono sopravvissute per merito della variazione/mutazione d’una cellula batterica. Una mutazione è una modificazione casuale nel DNA. Questa può avvenire per esposizione a radiazioni. Solo le mutazioni che avvengono nella cellule sessuali sono ereditarie.
Maggiore è la varietà della specie, maggiori sono le possibilità di sopravvivenza in determinate occasioni e ambienti di questa. Tempo fa la resistenza di tali varietà era assai ridotta poiché pochissime erano le molteplicità del genere.
Sembra sia però accaduta in seguito un’ “ESPLOSIONE EVOLUTIVA” che ha portato alla varietà di specie oggi esistente.
Cosa ha provocato però questa esplosione? Cellule dotate di nucleo. Le prime mai esistite.
L’adattamento delle nuove popolazioni era dato dall’ Isolamento geografico ed Isolamento produttivo.
Il ricercatore Charles Darwin, di origine inglese, elaborò la teoria della selezione naturale/sopravvivenza del più adatto, riportata nel suo libro. Perché confermasse la sua dottrina dovette studiare le specie animali esistenti nelle Galapagos.
Questo arcipelago di isole di origine vulcanica non aveva mai avuto collegamenti con la terraferma, eppure, qui, la varietà di razze era sorprendente.
Come ciò sia potuto accadere non si è mai saputo con certezza. Forse, suppose Darwin, alcune piante avrebbero raggiunto l’isola per mare. Altri animali sarebbero stati trasportati da uccelli e si sarebbero poi riprodotti sull’isola come specie a sé stante.

SELEZIONE

POPOLAZIONE MUTAZIONE

ADATTAMENTO

NUOVA SPECIE

Esempio



  



Come usare