Glicerina

Materie:Appunti
Categoria:Biologia
Download:86
Data:05.06.2001
Numero di pagine:1
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
glicerina_1.zip (Dimensione: 2.7 Kb)
trucheck.it_glicerina.doc     19.5 Kb
readme.txt     59 Bytes



Testo

GLICERINA ALCOL INCOLORE, INODORE, DI SAPORE DOLCIASTRO, DI FORMULA C3H8O3; HA DENSITÀ RELATIVA 1,26, BOLLE A 290 °C E FONDE A 18 °C. SI SCIOGLIE BENE SIA IN ACQUA SIA IN ALCOL, MENTRE È INSOLUBILE NEGLI ETERI E IN MOLTI ALTRI COMPOSTI ORGANICI.
LA GLICERINA È PRESENTE SOTTO FORMA DI ESTERI NEI GRASSI ANIMALI E VEGETALI; SI OTTIENE COME SOTTOPRODOTTO NEL PROCESSO DI FABBRICAZIONE DEL SAPONE E PER DISTILLAZIONE DALLE SOLUZIONI DI GRASSI E OLI TRATTATI CON SOSTANZE ALCALINE.
È COMUNEMENTE USATA PER LA PRODUZIONE DI RESINE ALCHIDICHE, PER PREPARARE MEDICINALI E PRODOTTI COSMETICI, TRA CUI I DENTIFRICI. VIENE INOLTRE IMPIEGATA COME PLASTIFICANTE PER IL CELLOPHAN® E COME EMOLLIENTE NEI PRODOTTI DEL TABACCO. SOLTANTO IL 5% DELLA PRODUZIONE DI GLICERINA È UTILIZZATO IN SOSTANZE ESPLOSIVE. ESSENDO INCREDIBILMENTE VISCOSA E SOLUBILE IN ACQUA, TROVA IMPIEGO COME COMPONENTE NEGLI INCHIOSTRI PER TIMBRI E COME LUBRIFICANTE, IN PARTICOLARE NELLE POMPE PER L'ESTRAZIONE DEL PETROLIO E NELLE MACCHINE PER LA PRODUZIONE DI ALIMENTI.

Esempio



  



Come usare