Gli epiteli semplici

Materie:Appunti
Categoria:Biologia

Voto:

2 (2)
Download:59
Data:01.12.2000
Numero di pagine:2
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
epiteli-semplici_1.zip (Dimensione: 3.2 Kb)
trucheck.it_gli-epiteli-semplici.doc     23.5 Kb
readme.txt     59 Bytes



Testo

EPITELI SEMPLICI

EPITELIO PAVIMENTOSO SEMPLICE
Questo tipo d’epitelio è caratterizzato da cellule estremamente sottili, appiattite, simili a squame, il cui citoplasma è appena visibile al microscopio ottico.
Il citoplasma è esteso e i nuclei di cellule contigue sono generalmente separati l’uno dall’altro da lunghi prolungamenti citoplasmatica. In molti casi il citoplasma, dato l’estremo appiattimento della cellula è sottile e sembra essere assente.
La morfologia di queste cellule epiteliali risponde idealmente alle funzioni di trasporto di materiali attraverso una sottile massa citoplasmatica.
Localizzazione: rivestimento di spazi celomatici (mesotelio); rivestimento dei vasi sanguigni, linfatici e delle cavità del cuore (endotelio); rivestimento dell’alveolo polmonare.

EPITELIO CUBICO SEMPLICE
La forma generale delle cellule di questo tessuto viene descritta cubica. I nuclei sono solitamente localizzati in posizione centrale o paracentrale. Questo tipo d’epitelio è associato generalmente con attività di secrezione e d’assorbimento; tuttavia in alcuni casi queste cellule possono costituire il rivestimento non secernente e non assorbente di tubuli.
Localizzazione: porzioni di dotti escretori di molte ghiandole.

EPITELIO CILINDRICO SEMPLICE
Queste cellule, sono più alte che larghe. I nuclei sono allungati e generalmente situati a livello della porzione basale della cellula. Solitamente i nuclei sono disposti ordinatamente in fila.
La forma caratteristica di queste cellule è tipicamente associata a processi di secrezione. L’assorbimento costituisce un’altra importante funzione svolta da questo tipo di epitelio.
Localizzazione: porzione ghiandolare dello stomaco, intestino tenue e intestino crasso, condotti escretori di molte ghiandole.

EPITELIO PSEUDOSTRATIFICATO
Tutte le cellule di quest’epitelio poggiano sulla membrana basale. Non tutte però raggiungono la superficie libera dell’epitelio; solo gli elementi cellulari di tipo colonnare raggiungono la superficie libera.
Ciglia sono presenti frequentemente sulla superficie apicale delle cellule colonnari. Tale epitelio viene denominato più precisamente epitelio cilindrico pseudostratificato o epitelio cilindrico pseudostratificato cigliato.
La principale funzione di questo epitelio è di delimitare il lume di alcuni organi cavi. Importanti modificazioni della superficie, ciglia, svolgono la funzione di trasporto superficiale. Questo tipo di trasporto facilita il movimento di materiale esplicando in tal modo funzione protettiva.
L’epitelio pseudostratificato costituisce una sorta di passaggio fra l’epitelio semplice e quello stratificato, consentendo un graduale aumento dello spessore dell’epitelio di rivestimento.
Localizzazione: vie respiratorie.

Esempio



  



Come usare