Comunicazione tra cellule

Materie:Appunti
Categoria:Biologia

Voto:

1.5 (2)
Download:252
Data:17.11.2000
Numero di pagine:3
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
comunicazione-cellule_1.zip (Dimensione: 3.81 Kb)
trucheck.it_comunicazione-tra-cellule.doc     12 Kb
readme.txt     59 Bytes



Testo

COMUNICAZIONE TRA CELLULE:
•Genetica: -codice genetico sintetizzas miriadi di proteine (x la variabilitа)
-tempi lunghi
1) verticale: -mitosi, stesso corredo genetico
2) orizzontale: scambio tra cellule diverse
- trasformazione: cellule madremuore, materiale genetico vagante, altra cellule che lo prende.
- trasduzione: attacco virale, DNA virale + cellulare vagante, altra cellula che lo prende.
- coniugazione: 2 cellule, Pilo(=ponte) e scambio, 1 cellula muore.
- ripr. sessuata: fusione di 2 gameti maschili e femminili.
•Ormonale, nervosa: - dirette : cellule vicine, passaggio e scambio di molecolesegnaleo impulsi (giunz. Intervallate)
- indirette : (comunicazione mediata da sostanze)
-Sist.endocrino : linguaggio chimico ormoni
-Sist.nervoso : elettrico
-Terminazioni nervose : chimico neurotrasmettitori.
Recettori :
-molecole proteiche : -sulla superficie cellulare
-interne nel citoplasma
-riconoscono e legano le molecole segnale (ligando)
-unione recettori-ligando reazionir risposta della cellula
-QN dei recettori dipende dalle molecole segnale (+ ce nи, meno recettori)

•Linguaggio chimico ormonale:
-scopo: -controllare lo sviluppo della cellula (caratteristiche molecolari)
-minimizzare gli effetti perturbatori esterni
ambiente interno costante (omeostasi)
-ghiandole endocrine - ormoni (1°messaggeri) risposte precise e definite della cellula bersaglio
-ormoni : steroidei (testosterone, progesterone, estrogeni, cortisone,...) e proteici (insulina, ormone crescita...)
-steroidei: -molecole liposolubili
-dal colesterolo
-piccole e idrofobe e attraversano le membrane
-recettori(proteici): all’int. del citoplasma: ormone+recettore interagisce col DNA(regolaz. nella trascrizione)
-proteici : -grossi polipeptidi, peso elevato, idrofili non attraversano le membrane
-recettori: sulla membrana (legami deboli)
-ormone (1°messaggero)+recettore segnale verso l’interno : 2 vie: cAMP e ione Ca++
•Via del cAMP:
-+ concentrato
-interagisce con enzimi -attivaa Chinasi A fosforillaf altre proteine r risposta finale
-risposta finale: -apertura e chiusura dei canali (sulla membrana)
-interno: risposte metaboliche.
Regolazione del linguaggio cellulare: Variazione della conformazione delle proteine (struttura chimica, legami deboli)
-via modulata e controllata : molti passaggi-controllo
•Via del Ca++:
Recettore Rinfo a..i trasduttore (prot.G) attivaa enzima amplificatore (PDE) scindes
PIP2 (lipide di membrana) : PIP3
DG
IP3: solubilitа I diffonde nel citoplasma, agisce sul reticolo endoplasmatico (riserva di Ca++),
muove il Ca (messaggero): Ca si lega a..s Chinasi (effettore)
DG: insolubile D rimane nella membrana attiva aChinasi C

Dalla Chinasi attivazione di enzimi fosforillanof proteine (risposta)
•Fattori di crescita: segnali esterni, usano la via del Ca sintesi del DNA
su cellule quiescenti (non si riproducono) che in alcuni momenti si riproducono
Fattori di crescita: -stimolano la crescita
-differenziamento cellulare di tessuti specifici
-polipeptidi segnale.
1°Scoperto: NFG (R.L.Montalcini) fattore di C. del nervo
Fattore + recettore Fcatalizza fosforilazione della tirosina (segnale x la divisione)

Esempio



  



Come usare