Cloroplasti

Materie:Appunti
Categoria:Biologia

Voto:

2 (2)
Download:307
Data:17.04.2007
Numero di pagine:1
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
cloroplasti_2.zip (Dimensione: 3.51 Kb)
trucheck.it_cloroplasti.doc     25 Kb
readme.txt     59 Bytes



Testo

Osservazione dei cloroplasti
Materiale:
-Foglia Alodea Canadensis
-Microscopio
-Vetrino porta/copri oggetti
Procedimento:
L’obiettivo di questa esperienza è osservare il movimento dei cloroplasti all’interno di un tessuto cellulare vegetale.
Abbiamo sistemato su carrello trasportatore del microscopio una nervatura centrale di una foglia di Elodea Canadensis, pianticella acquatica che vive naturalmente nei laghi e negli stagni ma che viene coltivata anche negli acquari e perciò facilmente reperibile.
L’ Elodea si presta ad essere osservata al microscopio perché presenta un’organizzazione molto semplice: le sue foglioline non hanno differenziazione di tessuto e sono formate solo da due strati di cellule. Per questo motivo cellule e cloroplasti sono facilmente distinguibili.
La fogliolina è stata sistemata sul vetrino portaoggetti e dopo aver aggiunto una goccia d’acqua distillata è stata ricoperta con un vetrino coprioggetti. Successivamente abbiamo messo a fuoco il preparato ed esaminato ad obiettivi 10x e 40x.

10x 40x
Osservazioni:
I cloroplasti, sede dove avviene la fotosintesi clorofilliana, sono di color verde ed hanno una forma di palline schiacciate. Essi sono addossati alla parete cellulare perché gran parte della cellula è occupata da un grosso vacuolo centrale.
I cloroplasti si muovono grazie a correnti citoplasmatiche.

Esempio



  



Come usare