Cellule del sistema nervoso

Materie:Appunti
Categoria:Biologia

Voto:

1.5 (2)
Download:357
Data:18.04.2001
Numero di pagine:1
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
cellule-sistema-nervoso_1.zip (Dimensione: 2.6 Kb)
trucheck.it_cellule-del-sistema-nervoso.doc     21 Kb
readme.txt     59 Bytes



Testo

CELLULE DEL SISTEMA NERVOSO
Il sistema nervoso comprende: encefalo, midollo spinale e i nervi. Il sistema nervoso è suddiviso in:
-sistema nervoso centrale: encefalo, midollo spinale;
-sistema nervoso periferico: nervi spinali, cranici, e sistema nervoso vegetativo o simpatico.
Le cellule del sistema nervoso non si replicano ma si rinnovano. Il sistema nervoso rende possibile i movimenti. Nelle paralisi vi è un danno a livello del sistema nervoso che non rende possibile le contrazioni dei muscoli;
le fibre nervose sensitive portano le sensazioni al cervello che le codifica; le sensazioni raccolte sono percepite dalle fibre nervose sensitive.
Il sistema nervoso ha delle diverse proprietà:
-sensibilità esterocettive: le sensazioni provenienti dalla cute;
-sensibilità propriocettiva: sensazioni provenienti dall’apparato locomotore (muscoli, tendini, articolazioni, legamenti)
-sensibilità interocettiva o viscerale: sensazioni provenienti dagli organi;
Sensibilità specifica: es. occhi x vista, naso x olfatto, etc.
Nel sistema nervoso periferico è possibile fare due suddivisioni:
-sistema nervoso afferente,il quale comprende tutte le fibre sensitive secondo un processo ascendente;
-sistema nervoso efferente, il quale comprende le fibre motorie in uscita secondo un processo discendente.
I muscoli sono: lisci e striati. I primi sono involontari e vengono innervati dalle fibre provenienti dal sistema nervoso vegetativo. I muscoli striati sono invece volontari scheletrici, ad eccezione di quello cardiaco che è striato ma involontario. I muscoli striati sono innervati da fibre provenienti dalla corteccia cerebrale.

Esempio



  



Come usare