Analisi delle acque 1

Materie:Appunti
Categoria:Biologia

Voto:

2 (2)
Download:205
Data:28.06.2000
Numero di pagine:3
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
analisi-acque-1_1.zip (Dimensione: 3.56 Kb)
trucheck.it_analisi-delle-acque-1.doc     21.5 Kb
readme.txt     59 Bytes



Testo

Procedimento.
- Preparare tutti i terreni per le varie semine: quattro provette con acqua distillata più otto piastre Petri con Plate count agar per la conta microbica totale; tre provettoni contenenti campanelle di Durham più brodo lattosato a concentrazione doppia e sei tubi contenenti campanelle di Durham più brodo lattosato a concentrazione normale per la prova presuntiva dei coliformi; nove tubi contenente Brillant green bile broth per la prova di conferma dei coliformi; nove tubi contenenti brodo lattosato, Brillant green bile broth più campanelle di Durham per la prova di conferma dei coliformi fecali; tre provettoni contenenti Azide dextrose broth a concentrazione doppia per la prova presuntiva degli streptococchi fecali; sei provettoni contenenti Ethyl Violet Azide broth per la prova di conferma degli streptococchi fecali.
- Per avere la carica microbica totale bisogna procedere con la tecnica della conta in piastra per diluizioni successive: si trasferisce con una pipetta 1ml del campione nella prima della serie di quattro provette contenenti 9 ml di acqua distillata (diluizione 1:10); cambiando pipetta si trasferisce 1ml della diluizione 1:10 nella seconda provetta che risulterà diluita 1:100; si procede nello stesso modo per la terza provetta che risulterà diluita 1:1000. Cambiando pipetta ad ogni diluizione si trasferisce 1ml di ciascuna diluizione in due piastre sterili vuote. Nelle quarte piastre si trasferisce 1ml di campione con una pipetta sterile. Una volta messo in piastra il millilitro dell’ultima diluizione si versa in tutte le piastre il terreno agarizzato mantenuto fuso. Ruotare delicatamente la piastra. Dopo che l’agar si è solidificato incubare le piastre: quattro a 36°c per 48 ore e quattro a 22°c per 72 ore. Contare le colonie.
- Per la prova presuntiva dei coliformi bisogna seminare: i tre provettoni a concentrazione doppia con 10ml di campione; i primi tre tubi a conc. normale con 1ml; i restanti tubi con 0,1ml. In cubare i provettoni e tubi a 36°c per 24 e 48 ore. Effettuare una lettura dopo le 24 ore. Reincubare le prove negative per le restanti ore. Prove positive: crescita con sviluppo di gas.
- Per la prova di conferma dei coliformi totali seminare da ogni coltura positiva 1ml nei provettoni contenenti Brillant green bile broth con il campione e incubare per 24 e 48 ore a 36°c. Prove positive: sviluppo di gas all’interno della campanella. La concentrazione dei coliformi è ricavata tramite il calcolo MPN/100ml.
- Per la prova di conferma dei coliformi fecali seminare da ogni prova positiva 1ml nei provettoni contenenti Brillant green più brodo lattosato con il campione e incubare per 24 ore a 44,5°c. Prove positive: sviluppo di gas all’interno della campanella. Concentrazione rilevabile tramite il calcolo MPN/100ml.
- Per la prova presuntiva degli streptococchi fecali seminare le provette contenenti Azide dextrose broth con il campione utilizzando lo stesso procedimento per la prova presuntiva dei coliformi. Incubare a 36°c per 24 e 48 ore.
Prove positive: crescita con intorbidimento. Per calcolare la concentrazione utilizzare il calcolo
MPN/100ml.
- Per la prova di conferma degli streptococchi fecali seminare da ogni prova positiva 1ml nei tubi contenenti Ethyl Violet Azide broth. Incubare per 24 o 48 ore a 36°c.
Prove positive: sedimento sul fondo color porpora. Concentrazione esprimibile tramite il calcolo MPN/100ml.

Esempio



  


  1. Elena

    sto cercando delle relazioni riguardo l'analisi microbiologica delle acque destinate al consumoque e dell'acque di balneazione. Università degli Studi di Palermo


Come usare