Posseduti dal Diavolo ma è possibile?

Materie:Altro
Categoria:Attualita
Download:61
Data:22.03.2006
Numero di pagine:3
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
posseduti-diavolo-e-possibile_1.zip (Dimensione: 4.77 Kb)
trucheck.it_posseduti-dal-diavolo-ma-+     27.5 Kb
readme.txt     59 Bytes



Testo

Posseduti dal DIAVOLO è possibile?
D’accordo:al diavolo con il forcone non crede più nessuno.Ma il tema della possessione mi ha molto incuriosito.E la prova è che in molti,pur rinnegando il demonio,credono in generiche “forme malefiche” in grado d’influenzare negativamente la vita.E se la psichiatria tende a dire no –sono suggestioni o patologie-la Chiesa sostiene,invece,sì:il diavolo esiste.La possessione anche,che ci si creda o meno.
• L’Antropologia dice che…Risponde Massimo Centini,antropologo e autore de “L’angelo decaduto”.
“E’ necessario un distinguo:un conto sono le possessioni e le divinità degli inferi,presenti in tutte le tradizioni,un conto è il diavolo così come lo intende la tradizione giudaico-cristiana.Secondo questa interpretazione,il diavolo è il male,colui che tenta l’uomo,con il permesso di Dio,che sa di aver dato all’uomo la capacità di resistergli.Molte altre culture legano invece il tema della possessione agli spiriti degli inferi o degli antenati.Nell’interpretazione cristiana la possessione è invece legata al demonio e ha la funzione di oggettivare(anche socialmente)l’idea del male.L’immagine classica del demonio provvisto di forcone,coda e viso bestiale è frutto invece di stratificazioni di immagini,prevalentemente pagane”.
• La Psichiatria dice che…Risponde Gianfranco Nivoli,direttore della cattedra psichiatrica presso l’università di Sassari.
• Chi è il diavolo?
“La personificazione simbolica della parte cattiva presente in noi.L’esternazione del dualismo di bene e male che ci caratterizza”.
• C’è chi arriva a venerarlo…
“Reputo quei ragazzi,sbalestrati o addirittura criminali.Persone altrimenti fallite,che cercano conferma al loro bisogno di potere.La società o gli uomini,talvolta istituzionalizzano la devianza:il satanismo non è l’unico caso.Ci sono locali per sadomaso,per esempio…”
• Qualcuno,senza essere deviato,crede però possa esistere…
“In 999 casi su 1000 questa credenza è frutto di suggestione.Ma lascio uno spazio libero in cui ognuno può mettere la sua convinzione,senza sentirsi offeso.Nella maggior parte dei casi però l’esorcismo è solo un placebo:il corrispettivo di un bicchiere di acqua e zucchero dato a un paziente spaventato”.
• La Chiesa dice che…Risponde Andrea Gemma,vescovo d’Isernia,autore del libro “Io,Vescovo,Esorcista”.
• Se il diavolo esiste,come si manifesta?
“Si palesa durante le preghiere di esorcismo,con modalità spesso molto impressionanti.Non sempre chi viene da noi è indemoniato.Ma alcune forme di psicopatia,per esempio,che la medicina non riesce a curare,sono risolte dall’esorcismo”
• Potrebbe essere un “effetto placebo”…
“Si,potrebbe esserlo.E in molti casi lo è:spesso il disagio psicologico ha solo bisogno solo di un’assistenza spirituale,non di esorcismi.Non sempre però le preghiere sono sufficienti.A volte l’esorcismo è davvero risolutore,laddove la medicina fallisce”.
• A chi rivolgersi prima quindi,a lei o a uno psichiatra?
“A uno psichiatra,tentando ogni forma di cura medica.E,se non ottiene i risultati,rivolgersi poi ad un esorcista.Questa è la mia linea,anche se molti colleghi non sono d’accordo e lavorano al fianco di medici e psicologi,cattolici ovviamente”.
• Molti disagi psicologici sono causati dalla società.Perché dare la colpa al diavolo e non agli uomini?
“Infatti molte volte il disagio non è causato dal demonio:lo stato psicologico depressivo,per esempio,nasce da un’idea sbagliata della vita.Da qui a darne la responsabilità al diavolo ne corre.Ma nella Bibbia sta anche scritto – il male è entrato nel mondo per colpa del demonio-.Credo sia vero:la responsabilità non è sempre e solo degli uomini”.
Faccio fatica ad accettare l’idea dell’esistenza di Dio e del diavolo.Credo nell’esistenza di due forze:una legata al bene,l’altra al male.Sono scettica però,quando sento parlare di possessioni ed esorcismi.Soprattutto non credo siano dovute ad un intervento del diavolo.Certo,se dopo attente analisi si dovessero escludere problemi clinici,mi risulterebbe più facile credere a forze maligne generate dall’uomo:non escludo che uno spirito “maligno” possa impossessarsi di qualcuno.

Esempio



  



Come usare