Protidi

Materie:Appunti
Categoria:Alimentazione

Voto:

2.5 (2)
Download:129
Data:20.03.2006
Numero di pagine:1
Formato di file:.doc (Microsoft Word)
Download   Anteprima
protidi_1.zip (Dimensione: 3.02 Kb)
trucheck.it_protidi.doc     20.5 Kb
readme.txt     59 Bytes



Testo

Protidi (proteine)

- Sono composti organici quaternari formati principalmente da 4 elementi: C(carbonio), H (idrogeno), O (ossigeno), N (azoto).

STRUTTURA E CLASSIFICAZIONE
- Costituiti dall'unione di unità di base dette amminoacidi:







- Sono costituite da un numero elevato di amminoacidi uguali o diversi, legati fra di loro a catene;
- Hanno circa 20 amminoacidi diversi: 8 sono essenziali per l'adulto (gli alimenti non vengono sintetizzati dall'organismo) e 10 sono essenziali per il bambino.

FUNZIONE PRINCIPALE
- Forniscono all'organosmo i materiali per la crescita, il mantenimento e la ricostruzione delle strutture cellulari;
- Sono i costituenti degli enzimi, favariscono le più importanti reazioni biochimiche del nostro organismo;
- Possono sviluppare energia.
1g di protidi=4Kcal
In una dieta equilibrata devono costituire circa il 10% delle calorie totali.
Mediante richiesta proteica deve corrispondere a circa 1g per kg di peso corporeo.

DENATURAZIONE DELLE PROTEINE: è la rottura della proteina attraverso agenti chimici o fisici.

STRUTTURE
Struttura Primaria: è la successione di amminoacidi.



Struttura Secondaria: gli amminoacidi si dispongono in struttura detta elica o laminare.




Struttura Terziaria: quando la catena polipeptidica si raggomitola assumendo una forma globulare.




Struttura Quaternaria: quando più proteine terziarie si aggregano.

Esempio